Enter your keyword

In prima fila per la promozione del mobility management: Lockbike sostiene Euromobility

In prima fila per la promozione del mobility management: Lockbike sostiene Euromobility

euromobility

Lockbike è socio sostenitore di Euromobility un’associazione italiana che ha fatto della gestione della mobilità un ambito su cui specializzarsi per dotare enti pubblici e aziende di persone competenti e in grado di attivare sinergie virtuose per la promozione della mobilità sostenibile nella vita di tutti i giorni.
Il Mobility Management è diventata una vera opportunità per la soluzione dei problemi degli spostamenti: i costi delle azioni relative alla gestione della mobilità sono comunque inferiori rispetto ai costi delle infrastrutture e la loro attuazione può essere efficace in tempi brevi con risvolti di carattere sociale, economico ed ambientale.

In quest’ottica, Euromobility si impegna dal 2000 per lo sviluppo e per la promozione della figura del mobility manager nelle aziende private e nelle amministrazioni pubbliche. Tra le attività principali c’è l’organizzazione di piani e programmi per lo sviluppo della mobilità sostenibile e della mobilità dolce (ciclo-pedonale), studi di fattibilità e progetti definitivi ed esecutivi su servizi innovativi di mobilità, quali il bike e il car sharing. Da oltre dieci anni, Euromobility partecipa alla progettazione e alla realizzazione di progetti finanziati in ambito comunitario, sia come partner sia come subcontraente.

Inoltre Euromobility è il punto di riferimento per l’Italia della Rete EPOMM (European Platform On Mobility Management), a cui l’Italia ha aderito dal 2011. EPOMM è un’organizzazione non profit, con sede a Bruxelles, composta dai governi nazionali europei (rappresentati dai Ministeri competenti per il Mobility Management) impegnati nella promozione e nello sviluppo della mobilità sostenibile e del Mobility Management in Europa supportando la formazione e lo scambio
di buone pratiche tra i diversi paesi europei.